direttore@collezionedeltalento-museodigitale.com

GIOSETTA FIORONI. Biografia e tour virtuale dell’opera dell’artista.

Museo di grafica e multipli d'autore, d'arte moderna e contemporanea

GIOSETTA FIORONI

Giosetta Fioroni. Biografia

Giosetta Fioroni è nata a Roma nel 1932, dove ha luogo la sua formazione, avvenuta anche presso l’Accademia di Belle Arti. Nel 1955 espone alla Quadriennale di Roma ed a seguire inizia, dal 1956, a lavorare come costumista in ambito televisivo.

L’appartenenza alla Scuola di Piazza del Popolo

Comincia a frequentare il gruppo degli artisti della Scuola di Piazza del Popolo, a cui facevano parte quegli artisti che rappresentarono il filone italiano del fenomeno pop, ovvero Tano Festa, Mario Schifano e Franco Angeli. A seguito viene invitata alla XXVIII edizione della Biennale di Venezia; frequenta la galleria La Tartaruga di Plinio De Martiis a Roma.

Serie artistica chiamata “Argenti”

Trascorre un periodo a Parigi, tra il 1958 e il 1962 e in una personale nel 1961 alla Tartaruga inizia ad esporre opere realizzate con colori industriali , anche metallici che dagli anni settanta iniziarono ad unirsi alle immagini di fotografie proiettate sulla tela e tracciate nell’essenza dei loro contorni. Il colore più utilizzato fu l’alluminio, che la Fioroni chiamava argento, da cui prese nome tutto un filone di opere intitolate appunto Argenti.

La rivisitazione di opere del passato ed il teatro.

Dal 1964 divenne la compagna stabile di Goffredo Parise, con cui rimase sino alla morte dello stesso, avvenuta nel 1986. Nel 1967 espose alla Galleria del Naviglio di Milano e rivisita opere del passato di autori come Botticelli, Carpaccio, Simone Martini. Nel 1968 inaugurò la rassegna “Il teatro delle mostre” alla Tartaruga. Nel 1969 realizzò il primo teatrino, un “giocattolo per adulti”. Dal 1969 si avvicinò al mondo della fiaba, Nel 1990 l’Istituto nazionale per la Grafica di Roma allestì un’antologica con i suoi lavori su carta. Alla Biennale di Venezia del 1993 fu presente con una sala personale. Dal 1987 conosce Raymunda Del Rosario, la quale divenne sua compagna di vita.

Giosetta Fioroni. Opere: “La Casa di Baba”, s. t.