direttore@collezionedeltalento-museodigitale.com

MICHELE CASCELLA: biografia ed opere

Museo di grafica e multipli d'autore, d'arte moderna e contemporanea

Michele Cascella, nato a Ortona il 7 settembre 1892, è stato un pittore la cui arte si è sopratutto rivolta al tema del paesaggio. La sua produzione, che come la vita è stata per lui molto lunga, è stata caratterizzata da un segno inconfondibile e mai modificato da modi o correnti dei tempi, dando appunto vita ad uno stile inconfondibile. Segni distintivi della sua arte sono sicuramente la padronanza del disegno, sviluppato attraverso la grafica e la pittura, unita ad una grande capacità compositiva, il tutto completato dal genio cromatico. Tutte queste caratteristiche appena citate, dell’arte di Michele Cascella, sono in fine valorizzate da una freschezza del segno, tipico ed identificativo delle sue opere. Figlio del pittore Basilio, è da lui che acquisisce la prima formazione all’arte. E’ con il fratello Tommaso che inizia la sua attività espositiva, di cui si ricorda la mostra presso la galleria Druet di Parigi del 1909. Finito il periodo bellico, significativa è la mostra presso la Galleria Bragaglia di Roma, del 1919, dove conosce Carlo Carrà. Da qui la mostra si sposterà a Milano, presso la galleria Lidel. A seguito Cascella si trasferì a Milano, a partire dal 1920. Gli anni tra il 1928 e il 1932 lo vedono impegnato tra Italia e Francia, con una presenza costante sino al 1942 alle edizioni della Biennale di Venezia, con una sala personale dedicatagli nel 1948. Intanto dal 1938 si trasferì a Portofino, luogo di ispirazione di una vasta parte della sua produzione pittorica. Dopo il secondo conflitto mondiale riprendono le attività artistiche in giro per il mondo, con mostre in Francia, Sud America, Stati Uniti. L’attività espositiva, da questo periodo in poi, è stata interessata anche da importanti mostre antologiche. Michele Cascella si è spento a Milano il 31 agosto 1989. Di rilievo la produzione grafica di multipli, curata da Cascella sino dai suoi primi periodi di attività artistica.