direttore@collezionedeltalento-museodigitale.com

SALA BLU: DAL MODERNO AL CONTEMPORANEO

Museo di grafica e multipli d'autore, d'arte moderna e contemporanea

Tour virtuale delle opere di Roberto Crippa, Umberto Mastroianni, Pietro Consagra, Giuseppe Migneco, Renato Guttuso.

Clicca sulle immagini per iniziare il tour virtuale delle opere.

Roberto Crippa nasce a Monza nel 1921. Importante autore del ‘900, aderì allo spazialismo di Lucio Fontana assieme altri artisti come Gianni Dova, Salvarore Scarpitta, Fausto Melotti e Gastone Novelli. Morì tragicamente in un incidente aereo nel 1972.

Umberto Mastroianni traghetta la scultura dal figurativo all’astratto, preparando l’arte alle successive stagioni informali.

Secondo Consagra, la sua scultura è piena di idee dirette ad  «esprimere il ritmo drammatico della vita di oggi, con elementi plastici che dovrebbero essere la sintesi formale delle azioni dell’uomo a contatto con gli ingranaggi di questa società dove è necessaria volontà, forza, ottimismo, semplicità, chiarezza.»

Giuseppe Migneco, nel 1937, è tra i fondatori del movimento di “Corrente” che raggruppa artisti provenienti da diversi orizzonti culturali, con il comune obiettivo di aprirsi alla cultura moderna europea, rifiutando l’isolamento culturale imposto dal fascismo.

L’incisività del segno, unica nella rappresentazione del ‘900, è nell’arte di Renato Guttuso veicolo di un realismo che abbraccia la natura umana, nel privato come nel sociale, scrivendo pagine di storia del XX secolo.